La linea Guittone-Monte e la nuova parola poetica

Montefusco, Antonio (2017) La linea Guittone-Monte e la nuova parola poetica. Reti Medievali Rivista, 18 (1). pp. 219-270. ISSN 1593-2214

[img]
Preview
Text
5097-19240-2-PB.pdf - Published Version

Download (640kB) | Preview
Official URL: http://www.rmojs.unina.it/index.php/rm/article/vie...

Abstract

ITALIANO: L’articolo ricostruisce la storia intellettuale della poesia toscana del Duecento. In particolare, l’analisi individua nelle opere (poesie e lettere) e nella biografia (dalla vita politica alla conversione religiosa) di Guittone d’Arezzo un progetto culturale alternativo a quello di Brunetto Latini, in concorrenza con le rivoluzioni di Popolo e in stretta relazione con l’azione dei frati Gaudenti. La tradizione letteraria successiva si confronta con questa eredità in maniera critica. A parte il rifiuto di Dante, largamente studiato nella letteratura critica, vengono qui analizzate le risposte di Monte Andrea (anni ’70-’80) e degli intellettuali fiorentini negli anni ’90. / ENGLISH: This paper traces the intellectual history of the Tuscan poetry of the thirteenth century. In particular, the analysis describes the cultural project derived from the works (poems and letters) and the biography (from politics to religious conversion) of Guittone d’Arezzo. This project was conceived in opposition to that of Brunetto Latini, in competition with the revolutions of the Popolo and in close relationship to the actions of the frati Gaudenti. The successive literary tradition engages critically with this legacy. While the contemporary rejection of Dante has been widely studied in the secondary literature, this paper privileges the responses of Monte Andrea (1270s-80s) and Florentine intellectuals in the 1290s.

Item Type: Article
Additional Information: Nella sezione monografica: "Dante attraverso i documenti. II. Presupposti e contesti dell'impegno politico a Firenze (1295-1302)", a cura di Giuliano Milani e Antonio Montefusco. - In questo articolo si pubblicano in maniera riassuntiva i risultati di una ricerca che confluirà a breve in un volume edito presso i tipi di Carocci con il titolo "Scrittori e popolo nell'età di Dante".
Uncontrolled Keywords: Medioevo, Secoli XIII-XIV, Toscana, Guittone d’Arezzo, Monte Andrea, Guido Orlandi, Roman de la Rose, Fiore, Detto d’Amore, Guido Cavalcanti, Dante Alighieri, Popolo, Frati Gaudenti, Middle Ages, 13th-14th Century, Tuscany,
Subjects: D History General and Old World > D History (General) > D111 Medieval History
Depositing User: dr Vincenzo De Luise
Date Deposited: 26 Jun 2017 11:52
Last Modified: 26 Jun 2017 11:52
URI: http://www.rmoa.unina.it/id/eprint/4584

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item